NEWS RECENTI:

BIM: progettare le coperture di legno con il software CAD/CAM 3D

05/12/2014

Prende il via la prima data del corso "Progettare le coperture" con il software CAD/CAM 3D.

La prima data sarà a Rimini il 18 Dicembre 2014, le altre date e località saranno comunicate nel corso del 2015.

Una grande opportunità per il progettista di conoscere questi sistemi di progettazione integrata. Non più solo architettonico o strutturale, ma anche l' esecutivo.

 

Anteprima software Abies WALL 1.0

09/10/2014

Alla fiera SAIE di Bologna dal 22-25 Ottobre 2014, in anteprima il nuovo modulo del software Abies per il Calcolo e verifica degli edifici a pannelli in legno.

 

Ecco alcune funzionalità:

- Inserimento elementi per livello

- Gestione pareti, pareti forate, pilastri, travi e solai

- Gestione elementi di collegamento: hold-down e angolari a taglio

- Viste dinamiche 2D e 3D

- Modifiche elementi del modello

- Database pareti, hold-down e angolari

- Verifica travi e pilastri

- Verifica pareti

 

Presentazione nuovo programma per pareti AbiesWALL

SAIE - Bologna 22-25 ottobre 2014 - Pad. 22 Stand 98

Per maggiori informazioni vai ai contatti.

 

Tecnologia costruttiva Blockhaus”: è necessario un ETA?

29/09/2014

La Prima Sezione del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici ha recentemente deliberato specifico parere circa l’obbligatorietà o (meno) di un ETA relativamente la tecnologia costruttiva Blockhaus.

News dal sito federlegnoarredo...

Corso di Formazione: Direttore Tecnico di Centri di Trasformazione del Legno

11/07/2014

Presentiamo il Corso di Formazione: Direttore Tecnico di Centri di Trasformazione del Legno ai sensi del D.M. 14/01/2008 cap. 11.7.1, che si svolgerà a Ortona (CH) presso la sede di AbiCert nei giorni 24-25-26 Luglio 2014,

 

OFFERTA PROMOZIONALE

VALIDA SOLO PER L’EDIZIONE DI LUGLIO 2014

€ 950,00 per ciascun partecipante anziché € 1450,00

Decreto del Fare art. 2 "Nuova Sabatini": Finanziamenti per l' acquisto di nuovi macchinari, impianti e attrezzature.

23/06/2014

Il nuovo strumento agevolativo istituito dal decreto-legge Del Fare (art. 2 decreto-legge n. 69/2013) è finalizzato ad accrescere la competitività del sistema produttivo del Paese e migliorare l’accesso al credito delle micro, piccole e medie imprese (PMI).

Le domande potranno essere presentate dalle ore 9.00 del 31/03/2014 al 31/12/2016. (Valutazione a sportello).

Possono richiedere il contributo tutte le Micro, Piccole e Medie Imprese.

Saranno finanziati gli investimenti, anche mediante operazioni di leasing finanziario, in macchinari, impianti, beni strumentali di impresa e attrezzature nuovi di fabbrica ad uso produttivo, nonchè per gli investimenti in hardware, in software ed in tecnologie digitali.

Non sono ammessi singoli beni di importo inferiore a 500 euro.

Il finanziamento dovrà essere deliberato per un valore non inferiore a 20.000 euro e non superiore a 2.000.000 di euro per ciascuna impresa beneficiaria.

Il finanziamento dovrà essere deliberato da una banca o da un intermediario finanziario.

Per maggiori informazioni leggi l'articolo completo.

Documentazione obbligatoria.

22/04/2014

Le norme tecniche per le costruzioni NTC 2008, in vigore dal primo Luglio 2009, richiedono ai fornitori di certificare i materiali strutturali tramite idonea documentazione accompagnatoria.

Il Direttore dei Lavori è tenuto a rifiutare le forniture di legno lamellare in assenza di Certificazione di Conformità CE e di Dichiarazione di Conformità da parte del Produttore per quella specifica fornitura (è valido anche l’Attestato che il Servizio Tecnico Centrale del CSLP rilascia ai Produttori).

Tutte le travi, pilastri e ogni altro elemento strutturale in legno che arrivano in cantiere già lavorati e pronti per essere posati in opera, devono essere forniti esclusivamente da aziende qualificate.

Quando le lavorazioni non siano eseguite dal Produttore stesso, lo stabilimento, definito Centro di Lavorazione, deve essere in possesso di Attestato di Denuncia Attività di Lavorazione di elementi strutturali in legno in conformità a quanto previsto dal D.M. 14 Gennaio 2008 per i Trasformatori.

Per le aziende che non sono in regola il nostro studio offre il servizio di consulenza per istruire la pratica da inviare la ministero. Maggiori info nella sezione Servizi per le Aziende.

Please reload

  • s-facebook
  • s-tbird
  • s-linkedin
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now