Una nuova possibilità per le aziende del settore, costruzioni in legno: L’ outsourcing

La parola Outsourcing trova impiego prevalentemente in ambiente aziendale. Si tratta del dare un incarico a una società esterna specializzata in una fase o attività tipica della propria azienda, al fine di ottenere l’abbattimento di costi in processi verso i quali non si ha particolare efficienza.

Avete mai pensato di affidare la realizzazione del progetto per gli esecutivi di fabbrica in Outsourcing?

Ebbene, con questo articolo voglio svelare quali vantaggi e svantaggi può avere l’azienda nel dare il proprio progetto affidato ad un professionista esterno.

I principali vantaggio sono:

  1. Affidando il progetto all’esterno, con un attenta progettazione che guardi a tutte le variabili del processo di produzione, è possibile migliorare l’ efficienza produttiva. Questo è possibile se si ha l’esperienza del metodo produttivo di decine e decine di aziende.

  2. Risparmio dei costi fissi. Affidando il progetto ad un personale esterno, non ci sono i costi fissi per il personale interno. Non ci sono costi di assunzione, di formazione e di acquisto e manutenzione dei software.

  3. Calcolo reale dei costi di commessa. Vi siete mai chiesti quanto costa la progettazione interna di una determinata commessa? Quanto costa il vostro personale e a quanto tempo realmente lavora alla commessa? Affidando il progetto all’ esterno finalmente avrete un costo certo.

  4. Se capita un grande progetto, che potrebbe effettivamente bloccare l ‘ufficio di progettazione, si dovrebbe rifiutare qualsiasi altro lavoro fino a quando il progetto principale non sarà portato a termine.

  5. Eliminare gli intoppi. La vostra azienda stà producendo ai livelli massimi che può rendere? Avete la percezione dei massimi livelli a cui la vostra produzione può arrivare? L’azienda potrebbe produrre di più, ma non è possibile perché l’ ufficio di progettazione non è abbastanza veloce da tenere il passo? Affidatevi ad un ufficio esterno!

Al contrario ci potrebbero essere anche questi svantaggi:

  1. Non c’è un diretto controllo del progetto da parte dell’ azienda. Ma questo problema può essere risolto affidando la progettazione a chi come noi ha una grande esperienza in questo campo ed ha adottato vari modi per consentire al cliente di mantenere un livello di controllo sui lavori, che sono presentati direttamente al responsabile di commessa nei modi e nei tempi stabiliti.

  2. La qualità. Per migliorare la qualità abbiamo sviluppato la documentazione più completa e approfondita disponibile sul mercato per la produzione. Gli standard che creiamo sono stati testati da molte aziende che lavorano il legno, ma possono essere comunque modificati ed “ottimizzati” per ogni realtà di produzione.

  3. Confidenzialità e sicurezza. E’ ovvio che ci deve essere un livello di fiducia quando si condividono informazioni specifiche del cliente. Abbiamo un accordo di riservatezza da ambo le parti, con tutti i nostri clienti che serve per salvaguardare la privacy e la discrezione per tutte le parti interessate.

  4. Costi nascosti. Non ci sono sorprese, il nostro sistema di tariffazione è chiaramente definito prima di impegnarci in qualsiasi lavoro in modo che il cliente sappia cosa aspettarsi anticipatamente.

  5. Gli errori di progettazione. Abbiamo fatto del nostro meglio per eliminare gli errori più comuni nella progettazione. La nostra esperienza si basa su reali costruzioni in legno realizzate in tutte Italia, da molteplici aziende. Sappiamo come eliminare gli errori di progettazione e come consigliare al meglio i nostri clienti.

#outsourcing #progetti #costruzioniinlegno

In Primo Piano:
Recenti:
Archivio:
Ricerca TAGS:
No tags yet.
  • s-facebook
  • s-tbird
  • s-linkedin
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now